FORUM A.I.K.

Nuova pubblicazione su Aphanius fasciatus

Offline Filippo

  • *
  • 3260
  • 4
    • Mostra profilo
  • A.I.K. Numero: 179
  • Località: Masera' di Padova
Re:Nuova pubblicazione su Aphanius fasciatus
« Risposta #30 il: 26 Giugno, 2016, 21:00:59 »
Che belle code gialle!!!!!!

@uaua22 Cosa stavano mangiando?


«Il bel tacer non fu mai scritto»

Offline uaua22

  • *
  • 415
  • 2
  • Località : Cattolica (RN)
    • Mostra profilo
  • A.I.K. Numero: 215
Re:Nuova pubblicazione su Aphanius fasciatus
« Risposta #31 il: 27 Giugno, 2016, 00:14:47 »
Che belle code gialle!!!!!!

@uaua22 Cosa stavano mangiando?
ciao Fil,si adesso son proprio belli accesi,gli davo artemie liofilizzate quelle della convention,perche non affondan e volevo flmarli meglio ma corron di continuo.in sto periodo do mangime in granuli e abbondante vivo di zanzara.i pccoli schiudono in 5-8gg

Offline Valerio Urbani

  • *
  • 20
  • 0
    • Mostra profilo
  • Località: Roma
Re:Nuova pubblicazione su Aphanius fasciatus
« Risposta #32 il: 27 Giugno, 2016, 21:12:15 »
Ciao,anche io li allevo,un altra location, ben diversi dai tuoi,ma restano pesci stupendi, da primavera con quei colori e movimenti in acqua ti coinvolgono talmente tanto da star ore a guardarli. Tra tutti gli aphanius che ho ,li ripeto uno dei più belli e sicuramente i più frenetici,scattano come saette da una parte all altra ahahaha
Come cibo io alterno scaglie e granuli a cibo congelato e a volte do Artemie vive .
Ma in vasca ho moltissimi gammarus che quando piccoli vengono predati con molto piacere degli aphanius ,un po meno per i gammarus ;)

Offline uaua22

  • *
  • 415
  • 2
  • Località : Cattolica (RN)
    • Mostra profilo
  • A.I.K. Numero: 215
Re:Nuova pubblicazione su Aphanius fasciatus
« Risposta #33 il: 28 Giugno, 2016, 01:28:09 »
Ciao Valerio,che location allevi?in che senso sono molto diversi?

Offline Filippo

  • *
  • 3260
  • 4
    • Mostra profilo
  • A.I.K. Numero: 179
  • Località: Masera' di Padova
Re:Nuova pubblicazione su Aphanius fasciatus
« Risposta #34 il: 28 Giugno, 2016, 08:58:22 »
Ciao,anche io li allevo,un altra location, ben diversi dai tuoi,ma restano pesci stupendi, da primavera con quei colori e movimenti in acqua ti coinvolgono talmente tanto da star ore a guardarli. Tra tutti gli aphanius che ho ,li ripeto uno dei più belli e sicuramente i più frenetici,scattano come saette da una parte all altra ahahaha
Come cibo io alterno scaglie e granuli a cibo congelato e a volte do Artemie vive .
Ma in vasca ho moltissimi gammarus che quando piccoli vengono predati con molto piacere degli aphanius ,un po meno per i gammarus ;)

li tieni all'aperto?


«Il bel tacer non fu mai scritto»

Offline uaua22

  • *
  • 415
  • 2
  • Località : Cattolica (RN)
    • Mostra profilo
  • A.I.K. Numero: 215
Re:Nuova pubblicazione su Aphanius fasciatus
« Risposta #35 il: 28 Giugno, 2016, 21:10:20 »
Filo,ma il pesce nella foto mi pare di conoscerlo :)

Offline Filippo

  • *
  • 3260
  • 4
    • Mostra profilo
  • A.I.K. Numero: 179
  • Località: Masera' di Padova
Re:Nuova pubblicazione su Aphanius fasciatus
« Risposta #36 il: 29 Giugno, 2016, 07:49:46 »
Filo,ma il pesce nella foto mi pare di conoscerlo :)



 :P :P :P

hai visto che carino

 :P :P :P


«Il bel tacer non fu mai scritto»

Offline Valerio Urbani

  • *
  • 20
  • 0
    • Mostra profilo
  • Località: Roma
Re:Nuova pubblicazione su Aphanius fasciatus
« Risposta #37 il: 03 Luglio, 2016, 17:56:50 »
Vengono dalla Puglia, e come potete vedere online,in Puglia molte location portano dei caratteri diversi,pinne dorsali più lunghe,colori molto più accesi,barra nera sulla coda . Personalmente ho osservato anche quelli di Sabaudia e le differenze si notano,ma li ritengo molto diversi anche da altre location che si trovano online.
Si li allevo in esterno,vasca 120l fondo composto da breccia mista a conchiglie,rocce calcaree e uno strato di argilla dovuto al fatto che questa vasca era precedentemente dolce e avevo un paio di vasi con ninfee che con gli anni e i vari spostamenti mi hanno creato questo strato di argilla.
Ora come salinità sto sui 1018 , in questo periodo non carico troppo con il cibo ,qualche scaglia di mangime la mattina ,per il resto si cibano di tutta la microfauna ,che popola in modo fantastico la vasca grazie alle moltissime filamentose e i molti mop sparsi.
La vasca viene gestita con qualche rabbocco se necessario con acqua di rubinetto e basta. Ci sono diversi piccoli nati da soli in vasca,per motivi personali con loro non ho potuto isolare le uova,ma a quanto pare raggiunte le 2-3settimane di vita ,i piccoli non vengono minimamente predati anzi,mangiano a fianco degli adulti,un po come gli a.farsicus;cosa ben diversa per mento e vladykovi ,che sono belli aggressivi. I peggio di tutti i vladykovi,anche tra piccoli, ho notato i più grandi di un paio di mesi attaccare i piccoli appena nati e anche ucciderli...

Offline uaua22

  • *
  • 415
  • 2
  • Località : Cattolica (RN)
    • Mostra profilo
  • A.I.K. Numero: 215
Re:Nuova pubblicazione su Aphanius fasciatus
« Risposta #38 il: 06 Luglio, 2016, 18:01:50 »
Grazie delle informazioni Valerio,io tengo un gruppetto di pesci di 1-2 cm in un'altro recipiente,dopo quello che hai scritto li sposterò con gli adulti.
Le nuove generazioni le ho ottenute da uova perchè nella vasca adulti trovo solo avannotti appena nati evidentemente in quelle prime 2-3 settimane da te indicate li mangiano eccome.

Offline Valerio Urbani

  • *
  • 20
  • 0
    • Mostra profilo
  • Località: Roma
Re:Nuova pubblicazione su Aphanius fasciatus
« Risposta #39 il: 06 Luglio, 2016, 20:46:49 »
Si,se sono cresciuti puoi benissimo spostarli,io ora ho una quindicina di piccoli e altre uova messe da parte ,appena crescono vanno con i genitori ;)
Comunque qualcuno si salva anche senza toglier le uova ma essendo pesci da allevare e preservare al meglio,sempre meglio tirar su un bel gruppetto!!

Offline simytv

  • *
  • 105
  • 1
    • Mostra profilo
  • Località: Treviso - Casale sul Sile
Re:Nuova pubblicazione su Aphanius fasciatus
« Risposta #40 il: 09 Luglio, 2016, 10:58:35 »
la mia domanda è come tutti voi siate riusciti a pescare Aphanius: i miei tentativi si sono sempre scontrati con sabbie mobili, vegetazione più che lussureggiante e biotopi in semi-prosciugamento
Allevo:
Nothobranchius guentheri ZAN 2014/2
Oryzias latipes 'Himedaka gold'
Aphanius farsicus 'Lake Maharlu, Iran'
Fundulopanchax (gardneri) clauseni 'Akure albino'
Rachovia sp Monteria

Offline Valerio Urbani

  • *
  • 20
  • 0
    • Mostra profilo
  • Località: Roma
Re:Nuova pubblicazione su Aphanius fasciatus
« Risposta #41 il: 10 Luglio, 2016, 16:37:01 »
Premettendo che ne è vietata la cattura ed i miei sono arrivati tramite un regalo , mi è capitato di andarli ad osservare,qui vicino Roma abbiamo zone che sono paradisi naturali per loro e su ogni sponda dove ci sono delle alghe o piante basta smuoverle e li vedi.
Di certo non li vedraiai se ti avvicini senza un po di accortezza e senza saper dove guardare,ma ti assicuro che almeno nelle zone che ho visto io la presenza è molto abbondante.
Poi giustamente se vai d estate,la vegetazione delle sponde è troppo abbondante e le acque in alcuni punti si sono ritirate,per questo meglio vederli in primavera ,quando iniziano ad uscire fuori e i maschietti li rive di belli attivi e colorati ;)

Offline simytv

  • *
  • 105
  • 1
    • Mostra profilo
  • Località: Treviso - Casale sul Sile
Re:Nuova pubblicazione su Aphanius fasciatus
« Risposta #42 il: 10 Luglio, 2016, 19:36:09 »
No non era la vegetazione acquatica che mi ha fermato, ma la vegetazione circostanze il biotopo: rovi et similia
Il biotopo è una pozza maleodorante priva di vegetazione acquatica
Allevo:
Nothobranchius guentheri ZAN 2014/2
Oryzias latipes 'Himedaka gold'
Aphanius farsicus 'Lake Maharlu, Iran'
Fundulopanchax (gardneri) clauseni 'Akure albino'
Rachovia sp Monteria

Offline Valerio Urbani

  • *
  • 20
  • 0
    • Mostra profilo
  • Località: Roma
Re:Nuova pubblicazione su Aphanius fasciatus
« Risposta #43 il: 11 Luglio, 2016, 19:28:20 »
Beh quelli sono juncus e typha ,classica vegetazione delle loro zone,per evitare questa situazione bisogna andar in primavera,dove ancora non sono così rigogliosi oppure armati di machete ahahah