Scriptaphyosemion roloffi


(Roloff 1936)

Forma presente nel BKA negli anni 70.  Foto BKA

 

 

 

 Significato del nome
In onore di Erhard Roloff, un ittiologo amatoriale tedesco.
 Prima descrizione
Roloff E. 1936.

Pflege und Zucht von Aphyosemion roloffi.

Wochenschrift für Aquarien und Terrarienkunde 33 (22): p 324-326, figures.
 Dimensione
5 cm
 Dati meristici
  • D = 12-13, A = 14-15, ll = 27-29 (Roloff 1936)
  • D = 11-14, A = 15-18, D/A = +4-6, ll = 29-32 (Radda & Pürzl 1987)
 Cariotipo
n = 21, A = 23 (Gyldenholm & Scheel 1971)
 Sottogeneri
Scriptaphyosemion
 Gruppo liberiense
 Sinonimi
  • Haplochilus elegans (non Boulenger 1899) Grote 1910
  • Aphyosemion (Aphyosemion) roloffi Roloff 1936
  • Aphyosemion roloffi Ahl 1937 (re-description)
  • Aphyosemion liberiensis (non Boulenger 1908) Daget 1950
  • Roloffia roloffi Clausen 1967
  • Aphyosemion (Callopanchax) roloffi Radda 1970
  • Roloffia SL 18 Tirbak 1970
  • Roloffia SL 19 Tirbak 1970
  • Roloffia SL 20 Tirbak 1970
  • Roloffia roloffi hastingsi Roloff 1971 (nomen nudum)
  • Roloffia SL 29
  • Roloffia ‘caldal’ Cahalan 1973 (nomen nudum)
  • Roloffia ARX Clifford 1974
  • Roloffia hastingsi Radda 1976 (nomen nudum)
  • Aphyosemion roloffia hastingsi Scheel 1990
 Popolazioni
ARX

Allan Town (Allentown)(Sierra Leone)

Bauya (Sierra Leone)

Bo (Sierra Leone)

‘caldal’ (Monrovia area)

Bouya

Brama (Sierra Leone)

Devil Hole

During Town (Sierra Leone)

Fonima (Sierra Leone)

Freetown (Sierra Leone)

Hastings (Sierra Leone)

Kagbala (Sierra Leone)

Kambia (Sierra Leone)

Kent (Sierra Leone)

Kundubu (Kondubu) (Sierra Leone)

Laminaja (Sierra Leone)

Magbenta (Sierra Leone)

Ma’nalo (Sierra Leone)

Marjay (Sierra Leone)

Newton (Sierra Leone)

Newton Agricultural Station (Sierra Leone)

Newton Kpuba(Sierra Leone)

Old Brama (Sierra Leone)

Rowari (Rowarl) (Sierra Leone)

Serabu (Seraba) (Sierra Leone)

Songo (Sierra Leone)

York (Sierra Leone)

RSL 15 (Sierra Leone)

 

SLCD 84 / 28 Serabu

Foto concessa da Christian Cauvet.

Maschio *SL 76 / 25*, *York*, Sierra Leone.

Foto concessa da Ed Pürzl.

Allentown - Catturato da Roloff in 1963.

Bauya - Catturato da  Busch e Wiese nel 1993 (SL93).

Brama - Probabilmente catturato da Roloff nel 1962.
Catturato da  Busch e Hellner nel 1989 (SL89 / 18).
Catturato da  Busch e Wiese nel 1993 (SL93).

Devil Hole - Catturato da  Busch e Wiese nel 1993 (SL93).

Freetown (Area della località tipo) - Catturato nell'area da Grote nel 1908 e da Roloff nel 1936.

Kagbala - Catturato da Busch e Wiese nel 1993 (SL93).

Kondubu - Catturato da Busch e Wiese nel 1993 (SL93).

Newton Agricultural Station - Catturato da Roloff nel 1962.

Newton - Kpuba - Catturato da Busch e Wiese nel 1993 (SL93).

Old Brama - Catturato da Busch e Wiese nel 1993 (SL93).

Rowari - Catturato da Busch e Wiese nel 1993 (SL93).
 Località tipo
Registrata come 'a 5 ore di barca  (da Freetown) in direzione di Porto Novo, sud Sierra Leone)'
 Distribuzione
Spazia dal bacino fluviale del fiume Little Scaries dell'ovest della Sierra
Leone sino alle propaggini inferiori del fiume  Lofa River dell'ovest della Liberia.
 Habitat
Le aree basse e stagnanti delle pozze, ruscelli, fiumiciattoli e paludi nelle aree di foresta
pluviale costiera.
 Caratteri distintivi
 Colori/Variabilità dei  pattern
Alta
 Storia
La prima probabile indicazione di questa specie avvenne nel 1910 da parte di J.Grote
nel Wochenschr. Aquar. Terr. 6. 
Grote catturò la allora specie sconosciuta in una pozza che trovò dopo aver camminato per  4-6
ore da  Freetown, Sierra Leone il  7 Dicembre 1908. 
E' molto improbabile che questi pesci siano arrivati in Germania vivi.

Roloff li catturò e pubblicò un articolo su  Wochenschr. Aquar. Terr. 33. del 1936. 
Egli stesso poco dopo pubblicò la descrizione della specie.
Senza che  Roloff lo sapesse, Ahl aveva scritto un articolo che descriveva la specie ma non lo aveva ancora 
pubblicato al momento della pubblicazione di  Roloff.
Henzelmann pubblicò una foto della specie (fatta da Roloff) sul Wochenschr. Aquar. Terr. 34 del 1937. 

Anche Mayer pubblicò una foto e la descrizione della specie su ibid 34, 1937.

Ahl ritenne queste due forme differenti e pubblicò una descrizione con i dati meristici nel 1938.

Roloff li catturò vicino a Freetown. 
Si dice che abbia affittato una barca a motore e abbia navigato il fiume Sierra Leone per più di
5 ore in direzione di  Porto Loko. 
Catturò 40 individui vivi in una zona paludosa vicino al fiume. 
Questi furono importati in Germania con successo.

Nel 1964 Daget rilevò la specie a  Boffa, Friguiadi, Koba, Kolente
River, Konkure River, Mamou e Thia. 
Scheel considerò gli esemplari provenienti dalla Guinée
come  /Rol.geryi/, pur non avendo analizzato il materiale, in ROTOW 1 .

Roloff fece anche  3 viaggi di raccolta in Sierra Leone tra il 1962 e il 1965 dai 
quali materiale vivo e preservato venne inviato
a  Scheel per studiarlo.
 Note sull’allevamento
Considerata una della specie più difficili da riprodurre.Io ho riprodotto una coppia di selvatici
con il codice CI7 / 93 sulla fila inferiore della mia fish house ma per molti mesi essi rifiutarono
di deporre anche un singolo uovo.

Quindi improvvisamente iniziarono a deporre per molte settimane e quindi, ancora una volta,

smisero di deporre.

Questo suggerisce un ciclo riproduttivo stagionale e può spiegare perché sono considerati difficili.

L’incubazione in acqua richiede 10-14 giorni. La maturità sessuale richiede 6-7 mesi.

Sterba in Freshwater Fishes  riferisce che 'depongono indiscriminatamente sulle piante o sul fondo'.

I piccoli nascono in 12 giorni come tempo minino. Ha anche menzionato che questa specie è

leggermente schiva.

 Diametro delle uova
 Note

 

Testo originale (AIK ringrazia Tim Addis per l’autorizzazione alla traduzione e pubblicazione)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*